Promozione al centro sciistico Kolašin

A A A
Tasso >

Organizzato dall’Ente Nazionale del Turismo del Montenegro, dalla ONG " Montenegro Phototrekking ", da "Riders.me" e dagli "Snowhunters" impegnati nella promozione dello sport nella natura, e il centro sciistico "Kolašin 1450", è stato realizzato un evento promozionale, al fine di promuovere gli sport invernali e il soggiorno nella neve. In quell’occasione la stazione sciistica ha ospitato circa 1 500 visitatori.

I cittadini interessati hanno avuto l’opportunità di godere di vantaggi come i previsti trasporti gratuiti da Podgorica, sconti su skipass di mezza giornata, intrattenimento con DJ, bevande promozionali durante le ore pomeridiane e sci notturno promozionale.

Il direttore di ONT, Saša Radović, ha informato i rappresentati dei media che il ONT anche quest’anno sta organizzando una serie di eventi volti a migliorare la qualità del prodotto turistico durante la stagione invernale e a divulgare le attività ricreative presso i centri sci per individui, gruppi e famiglie con bambini, che non preferiscono andare in vacanza sulla neve solo per lo sci e lo snowboarding ma anche per vacanze in montagna, con attività meno impegnative, come camminare su racchette da neve o sci di fondo. Come ha detto Radović, la stagione sta andando bene sia nel nord che nel sud e i centri sciistici registrano un tasso di crescita del 30% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. ONT già la prossima settimana organizzerà il "carro di sci" gratuito cioè il trasporto organizzato da Podgorica verso tutti e tre i centri sciistici (Kolašin 1450, Savin Kuk e Vučje), e tutti gli interessati possono informarsi  attraverso i social network e altri canali disponibili. Sulle pendici del Durmitor saranno organizzati eventi promozionali simili come snowkiting - boarding con aquilone e l'energia eolica. Radović ha detto che uno degli obiettivi della campagna e rompere il pregiudizio che lo sci è riservato solo agli appassionati e non per una popolazione più ampia del nostro paese. "La nostra intenzione è quella di orientare i giovani verso stili di vita sani e di trasformarli in sciatori fedeli e promotori del turismo invernale."

Organizzato da Snowhunters, fino al centro sciistico "Kolašin 1450", ogni fine settimana sarà fornito il trasporto con lo ski bus da Podgorica. Il biglietto di andata e ritorno costa 10 euro. Lo Ski Center Vučje tutti i giorni organizza il trasporto dall'hotel Onogošt al centro sciistico con un biglietto andata e ritorno a partire da 3 euro.

Nikola Medenica, direttore del OT di Kolašin ha consigliato di soggiornare a Kolašin anche fuori del fine settimana quando c’è una confluenza di un gran numero di ospiti. Le sistemazioni private a 9 euro e a 25 euro in hotel a mezza pensione sono la ragione per cui i clienti ricevono servizi di alta qualità a prezzi molto competitivi nelle immediate vicinanze delle loro case.

Secondo le parole del dirigente della stazione sciistica " Kolašin 1450" Boban Šćepanović, i sentieri sono pronti e sono in felice attesa di ancora più visitatori. Il vantaggio delle stazioni sciistiche locali è che le vacanze invernali possono esserempianificate per il giorno successivo, invece che  mesi di anticipo. In questo centro sciistico i prezzi degli skipass sono gli stessi dell’anno scorso - 20 euro per tutto il giorno e 12 euro per mezza giornata. Lo Ski Resort offre anche un servizio di noleggio di motoslitte, scuole di sci e altro.

Chiamando il Call Center al numero 1300 o visitando il sito web www.montenegro.travel, cittadini e turisti interessati possono ricevere tutte le necessarie informazioni di servizio: la quantità di manto nevoso e informazione sugli alloggi, meteo, condizioni della strada, ecc. I turisti e i cittadini del Montenegro sono invitati ad approfittare del bel tempo, una quantità sufficiente di copertura nevosa, e di non perdere il divertimento offerto dai programmi delle stazioni sciistiche locali.

Vedi il video

Centro sci Kolašin 1450