Podgorica – Kotor – Nikšić – Podgorica

A A A
Tasso >

Gligor Đerić, Ivan Pavlović i Slaven Raspopović hanno effettuato un tour di strada da Podgorica , attraverso Čevo e Njeguši fino a Kotor, poi indietro attraverso Vilusi e Nikšić e Podgorica .

Uno dei più bei tour in bicicletta attraverso il Montenegro. Un tour, dove si alternano costantemente splendidi paesaggi incontaminati di montagna, mare, laghi, pianure, e dall'altra parte la bellezza del litorale e i venti caldi dal mare. Il tour inizia da Podgorica via Danilovgrad attraverso Markovina e Vlestovo a Čevo e Lastva Čevska. La natura incontaminata e l'aria pulita che di notte può essere un po’ 'più fredda garantisce il sonno più bello dopo il primo giorno ( 72 km ).

Il secondo giorno si parte da Lastve scendendo di nuovo a Čevo attraverso Ćeklići dove ci aspetta Čekanje dritto per Njeguši . Per la bellezza della zona penso che penso conoscano tutti, e che è la casa del più famoso di Njeguš e di cui è la patria. Da Njeguši scendiamo con le "serpentine" che offrono una bellissima vista sulla sposa del mare Adriatico , le Bocche di Cattaro. 24 volte come galleggiando in paradiso, perché quello è il numero di curve che offrono la migliore vista sulla bellezza del Montenegro . Giù per Trojica dritto per Kotor, dove bisogna fare un giretto intorno alla baia. Kotor, Perast , la vista sulla Madonna della Scarpello, Risan, Herceg Novi ... e tutto il tempo si va lungo la costa con le sue canzoni e qualche foto. L'unico problema è quello di trovare un posto per scattare la foto , perché ogni metro di questo tour è adatto ad una grande foto . Un sguardo sul computer della bici vi convincerà che il secondo giorno abbiamo fatto 120 chilometri sotto le ruote della bicicletta.

La terza giornata della tour, Kotor, Perast, Risan, da dove saliamo per Grahovo. Bisogna sperimentare e passare in bicicletta quel tratto di strada che dispone di una splendida vista sulla baia, ed ora dall'altra parte si può vedere l'intero percorso di discesa da Lovcen a Kotor  Il seguente posto che vorrete vedere è Vilusi, perché qui finisce la salita che non è poi così piccola, e generalmente è la parte più difficile della giornata e poi c'è una grande discesa fino a Niksic . Sulla discesa vedrete i  cartelli con scritto Podbožur , Trubjela, Brestice ... fino a vedere il lago Slano. Svolta per Čevo è nello stesso tempo la svolta per la diga del  lago Slano. La guida sulla diga è davvero un grande esperienza, ricca di splendide viste sulle nostre, questa volta non proprio naturali, bellezze. Dopo aver superato la diga, girare a sinistra , sulla strada che ci conduce attraverso i boschi a Nikšić, e , dopo aver superato una seconda diga , usciamo davanti al tunnel Budoš. Dopo " Budoš " ci attende la discesa per Podgorica e un riposo fantastico. Questo giorno è un po’ più difficile in quanto nella terza giornata si pedala molto ( 150 km) .

Con un ritmo leggero abbiamo finito questo tour in circa 15h che includono circa 350 km di bellezze del Montenegro.