“Montenegro è uno dei itinerari più belli in cui ho viaggiato fin’ora”

A A A
Tasso >

Julian Bühring che presto concluderà il giro del mondo in bicicletta, si è fermata lo scorso Venerdì in Montenegro.

Attraverso il Montenegro lo scorso fine settimana ha viaggiato la trentunenne Julian Bühring, la prima donna ad avere intrapreso un viaggio in bicicletta intorno al mondo. La ragazza di origine inglese-tedesca, è nata in Grecia ed è cresciuta, come dice lei, in 30 paesi in Asia, Africa ed Europa.

Julian ha intrapreso il 23 Luglio da Napoli, dove ha vissuto negli ultimi tre anni, un viaggio con l'intento di battere il record mondiale del giro del mondo in 144 giorni, anche se un anno fa non sapeva neanche andare in bici.

"Io non sono un atleta, e fino all'anno scorso non ho mai guidato una bicicletta. Il mio obiettivo è quello di dimostrare che la gente comune può raggiungere traguardi straordinari. Tutta la mia sfida è stata sostenuta da donazioni e il sostegno della gente comune, senza di loro non sarei arrivata fin qui", ha detto in un'intervista di "Vijesti" la Bühring.

Ha detto che le è piaciuto molto il Montenegro, e che è uno degli itinerari più belli in cui ha viaggiato.

Dall'inizio dell’avventura Julian ha viaggiato attraverso Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Stati Uniti, Nuova Zelanda, Australia, Malaz, India, Turchia, Grecia, Macedonia, Albania e Montenegro. Alla fine della strada la dividono ancora 4000 km. Attraverso la Croazia, la Bosnia e la Slovenia, tornerà in Italia passando da Trieste e poi in bicicletta fino a Napoli, nel sud.

"Durante i viaggi precedenti, ho avuto una serie di ostacoli e di difficoltà, tra cui 28 pneumatici forati, una serie di problemi ai dispositivi elettronici, attacchi da parte di vari animali, una infezione alla gola e diarrea in India ... Ho pedalato attraverso un  ciclone, su cinque catene montuose e in direzione opposta al vento il 70 per cento del tempo ", dice Julian, che spera il 22 Dicembre di tornare a Napoli, con un tempo record di 144 giorni durante i quali avrà percorso una distanza di 29.000 chilometri con una media di 200 chilometri al giorno.

Ha aggiunto che spera che la sua esperienza incoraggerà altre donne ad agire, dal momento che tali imprese di solito sono scelte perlopiù da uomini.

Ulteriori informazioni possono essere trovate sul suo sito web: http://julianabuhring.com