Santo Stefano (Sveti Stefan)

 
Dai un voto >

Il simbolo della costa Montenegrina! L'esclusivo hotel-città dalla famosa clientela mondana! Fu creato nell'anno 1955, ricostruendo un piccolo villaggio di pescatori fondato nel XV secolo. E' costruito su di un'isola rocciosa che è oggi artificialmente collegata con la costa. I membri della fratellanza dei Paštrović, qui cercavano rifugio dai Turchi. I Paštrović hanno costruito le case e le mura difensive per proteggere il tesoro che portarono qui dopo l'attacco alle navi turche a Jaz vicino a Budva.

L'isoletta rocciosa fu conosciuta anche come "il luogo della giustizia" dei Paštrović, perché per quattro secoli lì risiedeva il tribunale popolare „bankada“ che prendeva importanti decisioni. La città ha preso il suo nome dalla chiesa dedicata a Santo Stefano, sulla roccia più sporgente dell'isoletta, che vi fu costruita nel XV secolo. Accanto ad essa c'è la chiesa di Alexander Nevski del XIX secolo, la di cui l'iconostasi fu dipinta dal pittore locale Marko Gregović. La chiesa dell'Assunzione Della Madre di Dio è nella sola entrata in città. E' di piccole dimensioni, e un tempo insieme al palazzo accanto formava il complesso di un monastero.

Comments (0)