barer

Segreti nord-est

619 km
Podgorica - Lijeva Rijeka - Andrijevica - Plav – Gusinje - Plav - Berane - Rožaje - Trpezi - Bijelo Polje - Kolašin – Podgorica

VI CONQUISTERANNO, IN QUESTO ORDINE:

Il ponte ferroviario sul fiume Mala rijeka
Il monte Komovi
Le nude vette luccicanti, i pendii coperti di fitte foreste e i prati fioriti
Le Prokletije - complesso alpino. Tour dei miracoli tra Plav e Gusinje
La bellezza in mille ed un modo. Tappa tranquilla accanto al Lago Plav, alla fiabesca valle Grbaja, alle Ali-pašini izvori – le sorgenti di Ali Pascià, alle cascate di Grlja, alla bellissima valle Ropojane ... Poi dolcemente nella morbida valle del Lim.
Il Tara Canyon, il canyon più profondo d'Europa
Il canyon del Tara, dei cui 80 km in questa tappa ne percorriamo la metà, fa parte del Parco
Nazionale del Durmitor, che si trova sotto la protezione dell'UNESCO come patrimonio naturale e culturale mondiale.
Iniziamo la discesa nel canyon più profondo d'Europa (900-1300m), proprio dalla città di Pljevlja fino all’incredibile ponte nel villaggio di Đurđevića Tara.
Deviazione: Lago Biogradsko jezero
Lago di montagna di origine glaciale sul monte Bjelasica, coperto da un velo di romanticismo, meraviglioso ad ogni ora del giorno e dell'anno.
Morača canyon
Morača canyon, attrazione rocciosa e verde che finisce in un luogo crudele e suggestivo - Platije.
Attenzione quando si guida!
Edifici sacri

  • Monastero Đurđevi Stupovi (Pilastri di San Giorgio), all'ingresso di Berane
  • Moschea Hussein-pascià del 16 secolo a Pljevlja
  • Monastero Dobrilovina, del 16 secolo, nel Canyon del Tara
  • Monastero Morača (1252. G.)

Sitto turistico ufficiale dell´Organizzazione Nazionale del turismo del Montenegro