A A A
Dai un voto >

Il cibo che fa parte del bagaglio del passeggero ed è destinato ad essere utilizzato durante il viaggio non è soggetto ad ispezione.


In Montenegro si possono portare prodotti per la nutrizione dei bambini e alimenti dietetici da utilizzare per motivi di salute, sotto la condizione che non richiedano un metodo speciale di conservazione. Questi prodotti devono essere etichettati e con confezione integra.


I turisti nei loro bagagli possono avere frutta secca, ortaggi, funghi, caffè verde, spezie, tè, di un peso totale diun chilogrammo, e un litro di bevande alcoliche in confezione originale facendone dichiarazione.

E' consentito portare due litri di altre bevande, che devono essere dichiarate e nella confezione originale, così come portare cinque litri di acqua imbottigliata nella sua confezione originale.


Alimentari misti e gli altri che sono confezionati e dichiarati, destinati al consumo diretto, e non richiedenti di particolari regime di temperatura di conservazione, in confezione originale, a meno che non si stiano consumando nel momento, possono essere portati per un totale fino a un chilogrammo di peso - panini, biscotti e altro ancora.