A A A
Tasso >

Il Centro Congressi del Montenegro ha presentato l’offerta MICE al meeting specializzato dell’industria congressuale a Francoforte. Allo stand del Montenegro hanno presentato la loro offerta le organizzazioni turistiche di Budva e di Herceg Novi, e i membri del centro: "Maestral" e le agenzie di "Meridian DMC" e "Talas M DMC".

L’ "IMEX" è una delle più importante fiere europee dell’industria congressuale, commerciale e di incentivazione (motivazionale), si è tenuta dal 21 a 23 Maggio 2013 a Francoforte. La fiera ha riunito circa 15.000 i visitatori d'affari provenienti da 90 paesi, tra cui 4.000 organizzatori di eventi del settore. A differenza delle fiere turistiche tradizionali, l’ "IMEX" offre la possibilità di incontri diretti con gli organizzatori di eventi e i responsabili decisionali di aziende internazionali. La maggior parte degli organizzatori di eventi MICE, presenti a questa fiera sono dei mercati di Germania (16,5%), Regno Unito (10,5%), Russia (9,5%), Francia (8%), Italia (5%), Svizzera (4%) e di altri paesi.

Durante la fiera nello stand del Montenegro si sono svolti più di 90 incontri, dei quali cinque di gruppo con organizzatori di eventi dei mercati di Paesi Bassi, Spagna, Francia, Svizzera, Germania, Russia, Gran Bretagna, Polonia e altri paesi, attraverso il quale sarà presentata la destinazione e le opportunità di organizzazione in Montenegro.

La partecipazione del Montenegro a questa fiera è di grande importanza per l'ulteriore sviluppo e la promozione del turismo d'affari perché per il turismo MICE, il Montenegro è ancora una destinazione giovane. Il turismo d'affari è una delle forme più gratificanti e più redditizie del mondo del turismo. Non solo ha l'effetto di ridurre la stagionalità, che nei paesi come il nostro è uno dei fattori più importanti per lo sviluppo del turismo durante tutto l'anno, ma d'altra parte favorisce lo sviluppo di altre forme di turismo necessarie per il mantenimento dell’attenzione dei visitatori in viaggio d'affari che in un modo speciale sperimentano la destinazione. Inoltre, vari studi dimostrano che i turisti che viaggiano per affari spendono di più dei turisti in vacanza.

Come più grande difetto, gli organizzatori della manifestazione mettono in evidenza la scarsità di collegamenti aerei e la totale mancanza di collegamenti aerei diretti da alcuni mercati. Inoltre un ostacolo ad uno sviluppo più veloce è rappresentato dalla mancanza di strutture per convegni, con più di 800 posti a sedere, ed è quindi necessario prendere in considerazione la possibilità di aprire il centro congressi a Budva e Podgorica.
Il Montenegro inoltre a differenza di altre destinazioni nell'analisi statistica non affronta specificamente i turisti che viaggiano per affari, e questa informazione sarebbe utile per avere un report statistici ufficiali su cui effettuare su una approfondita analisi, la valutazione delle attività e l'esercizio fisico nel mercato MICE.

Direttore di ONTMNE, Sasa Radovic durante la fiera ha preso parte all’ "IMEX Politicians Forum" per discutere dell'importanza delle industrie MICE e del suo impatto sulla crescita economica, l'occupazione e le tasse per i governi di tutto il mondo. L'obiettivo di questo forum è quello di riconoscere una destinazione MICE come principale motore della crescita economica e dello sviluppo. Il Forum ha riunito 120 capi, per lo più presidenti di comuni che si sono sviluppati nel settore MICE, così come i rappresentanti dei governi di molti paesi.

Per l’ "IMEX" ed anche col fine di promuovere l’offerta, ONTMNE ha pubblicato un opuscolo speciale dove sono rappresentati i membri del Convention Bureau montenegrino. Tenendo in considerazione le richieste del mercato sono stati inclusi gli alberghi con 4 e 5 stelle che hanno strutture congressuali con una panoramica di strutture per conferenze, agenzie specializzate nell'organizzazione di eventi in questo settore, e per la prima volta vengono presentati anche luoghi al di fuori della capacità alberghiera in cui è possibile organizzare banchetti, cene di gala, ecc., come la cantina enoteca Šipčanik, il Teatro nazionale montenegrino o la Cittadella di Budva. L'opuscolo sopracitato servirà a tutte le aziende che desiderano organizzare un evento in questo settore nel nostro paese.

Centro Congressi del Montenegro (Montenegro Convention Bureau) ha sede presso l’Organizzazione Nazionale del Turismo del Montenegro ed è il coordinatore principale per il mercato MICE. Il Centro Congressi del Montenegro riunisce 25 membri, tra cui alberghi con sale per congressi, agenzie specializzate, e ne è membro anche la "Montenegro Airlines".