WBA e Capodanno turistico

A A A
Tasso >

L’assegnazione dei premi annuali per i contributi in qualità, riconoscimento e promozione del turismo del Montenegro, "Wild Beauty Award 2012" si è tenuta ieri sera al "Palas" hotel di Petrovac. Allo stesso tempo è stata anche organizzata la celebrazione del "Capodanno turistico" in collaborazione con l'associazione turistica montenegrina.

L'assegnazione di questo prestigioso premio nazionale si svolge per l'ottavo anno di fila sotto il patrocinio del presidente del Montenegro, Filip Vujanovic, e organizzato dall’Organizzazione Nazionale del Turismo del Montenegro.

Il presidente Vujanovic nel suo discorso si è congratulato con tutta l'economia per i risultati conseguiti, in particolare con le giocatrici di pallamano, che hanno dato un forte impulso alla promozione del Montenegro e ha sottolineato che quest'anno sia pure in condizioni di crisi si ha avuto un enorme successo, come dimostra il reddito di 690 milioni.

Il Ministro dello Sviluppo sostenibile e del Turismo, Branimir Gvozdenović ha annunciato che lo sviluppo del turismo del prossimo anno si baserà su quei soggetti che offrono servizi di alta qualità, con creatività e buoni risultati, e per  l'attuazione di progetti che manterranno il Montenegro nella posizione di destinazione unica con un futuro promettente in termini di turismo, occupazione e investimenti. Come ha detto, l'obiettivo durante il 2013 è Il raggiungimento di 10 milioni di pernottamenti e di 1,5 milioni di turisti. "Questo incontro celebra la continuità di una storia turistica di successo dato che il Montenegro ha, sulla mappa turistica del mondo, mantenuto e migliorato la posizione su importanti mercati di emissione." ha detto il direttore della NTO Saša Radović nel suo discorso.

La decisione sulle categorie e dei vincitori per il 2012 è stata presa dal Consiglio per l'assegnazione dei "Wild Beauty Award  2012" in 14 categorie, composto da: Branimir Gvozdenović, Ministro dello Sviluppo sostenibile e del Turismo, gli illustri professori: doc. Dr. Silvana Djurasević prof. Borislav Uskoković, prof. Dr. Stevan Popović, e i rappresentanti dei media: Gorica Šaković, Marijana Kadić-Bojanić, Nikola Perković e dai rappresentanti dell'industria del turismo Mile Stijepović, Branko Kaženegra, Žarko Radulović e Predrag Jelušić.

I vincitori dei premi "Wild Beauty Award 2012" sono:

Hotel:

Miglior nuovo albergo nella parte costiera del Montenegro:

Boutique hotel "Hippocampus" - 4 *, Kotor

Miglior nuovo albergo nella parte settentrionale del Montenegro:

Hotel "Franca" - * 4, Pljevlja

Il miglior nuovo hotel nella regione centrale del Montenegro:

Boutique hotel "Ziya" - 5 *, Podgorica

Il miglior piccolo hotel in Montenegro:

Piccolo hotel "Trebjesa" - 4 *, Nikšić

Miglior villaggio etnico / eco pascolo:

Il primo premio è condiviso da:

Etno villaggio "Izlazak" - villaggio Rudinice Plužine

Etno villaggio "Vuković" - Vraneška  dolina, Tomaševo,  Bijelo Polje

Società alberghiere, agenzie di viaggio e agenzie:

Hotel-azienda turistica con migliori nuove offerte e contributo allo sviluppo del turismo:

HG "Riviera di Budva", Budva

Il tour operator che porta il maggior numero di turisti in Montenegro:

R-Tours

Agenzia di viaggi con i migliori risultati nella valorizzazione delle offerte di zona continentale e  di montagna del Montenegro:

"Explorer", Kolašin

Azienda o agenzia turistica con i migliori risultati nel campo del turismo MICE:

"Congress travel" - Podgorica

Progetto - campagna che ha contribuito a promuovere e migliorare la qualità dell'immagine dell'offerta turistica del Montenegro:

DRV Congresso (Montenegro Convention Bureau)

Inoltre, su proposta del Convention Bureau del Montenegro (Montenegro Convention Bureau) e della NTO MNE, il Consiglio ha deciso di evidenziare in particolare le aziende che hanno contribuito al successo di questo evento chee sono: associazione turistica montenegrina con i suoi membri, il Comune di Budva, l'organizzazione turistica locale di Budva, Hotel "Splendid Conference & Spa", "Queen of Montenegro", "Avala Resort & Villas" e "Mediteran", Montenegro Airlines, Congress travel, ONG "Sarenice" di Pljevlja, numerosi sponsor tra cui Aeroporti del Montenegro, Plantaže, Elektroprivreda, USAID, T- com, Aqua Monta, Rada e, naturalmente, tutte le altre agenzie di viaggi, alberghi e ristoranti, così come un certo numero di guide e volontari.

Manifestazioni:

Migliore evento turistico in Montenegro

Capodanno 2012 a Budva

Spiagge:

La spiaggia più bella è "Almara Beach Club" - Oblatno, Tivat

Luogo turistico - località:

Migliore luogo turistico è Tivat

Il miglior portale di viaggi web:

www.riders.me

Media (copyright, autore):

Serie televisiva "Budva na pjenu od mora“, Milan Karadžič

The Luxury Collection - LLC "RLC" Podgorica, media stampata

I progetti nel settore del turismo:

"Miglioramento dell’offerta turistica nel PN Biogradska gora" Biogradska gora

L'offerta turistica più interessante (attrazione specifica):

Discoteca "Top Hill", Budva

Il migliore progetto di investimento nel settore del turismo:

"Lustica development" - Orascom

Evento dell'anno – evento con il più grande effetto di promozione del Montenegro:

Partecipazione e piazzamento a medaglia delle giocatrici di pallamano squadre del Montenegro alle Olimpiadi e ai Campionati Europei

Premio speciale per il miglioramento della qualità degli alloggi:

Marchio Ecolabel UE standard, LTO Bar

In particolare sono stati elogiati la "Monografia di Šavnik" di Igor Suntic ed gli eventi: "Lake Fest", Nikšić e "Pivsko posjelo" Centro Culturale Plužine

L’assegnazione del prestigioso premio nazionale WBA è stato istituito dal Consiglio di Governo nel 2005 con lo scopo di favorire e affermare il settore del turismo, migliorare la qualità e la promozione della concorrenza, la creazione e il riconoscimento del valore del turismo, seguendo la determinazione strategica per creare un'offerta turistica sostenibile e riconoscibile del Montenegro, la cui premessa di base è la qualità a tutti i livelli del turismo.

Ai vincitori sono stati consegnate delle sculture "Lovćen" lavoro dei docenti presso la Facoltà di Belle Arti di Cetinje, Nenad Šoškić, e manifesti, creati dall’assistente alla cattedra di progettazione grafica presso l'Accademia di Belle Arti di Cetinje, Ana Matić.