L'azienda m-tel e l'Organizzazione Nazionale del Turismo hanno presentato l'applicazione Montenegro Talking

A A A
Tasso >

Con l’insolito tour di Kotor e Perast con l’aiuto del telefono cellulare la società di telefonia mobile m: tel, in collaborazione con l'Organizzazione Nazionale del Turismo del Montenegro ha presentato un’applicazione completa, di cui è parte integrante la "realtà alterata" (Augmented Reality) - " Montenegro Talking ".

L’applicazione gratuita "Montenegro Talking" in modo semplice, veloce, divertente ed educativo, porta gli utenti in quasi 70 siti turistici e porta una percezione del tutto nuova dell'offerta turistica del Montenegro, le sue città, le attrazioni storiche e culturali. Dopo aver scaricato l'applicazione, è sufficiente che la fotocamera di uno smartphone sia indirizzata verso la posizione più vicina. Immediatamente si aprirà una serie di racconti e la guida audio inizierà la sua narrazione, in modo che gli utenti possano essere concentrati sull'architettura degli edifici, istituzioni, monumenti, edifici religiosi e particolari, piuttosto che sullo schermo del telefono. Le mappe, che guidano l’utente attraverso il passato e il presente del Montenegro, consentono di pianificare la visita in anticipo, e l'applicazione suggerirà il percorso migliore e sarà la guida del tour, tenendo conto del luogo in cui a quel punto l'utente si trova.

L'applicazione è disponibile in Montenegrino, russo e inglese. Tra i siti che rientrano nella prima versione dell'applicazione " Montenegro Talking" i luoghi più importanti sono a Podgorica, Cetinje e sulla costa, e l'applicazione sarà aggiornata, e presto ampliata con nuovi luoghi del turismo nel nord del Montenegro.

"M: tel è un’azienda che realizza progetti che hanno un significato importante per la comunità. Volevamo in modo divertente e mai visto prima rappresentare il nostro paese a chiunque voglia saperne di più - per i nostri clienti, che potrebbero non conoscere esattamente tutta la bellezza e l'importanza storica dei siti montenegrini, e tutti i turisti sono sempre nostri cari ospiti. Io credo che tutti potranno godere utilizzando l'applicazione " Montenegro Talking " e imparare tante nuove cose ", ha detto Ana Martinovic, PR Manager dell’azienda  m: tel.

Svetlana Tomkovic, Responsabile ICT dell’Organizzazione Nazionale del turismo del Montenegro, tra le altre cose, ha sottolineato che: "NTOCG presta particolare attenzione alla promozione del turismo attraverso Internet. Riconoscendo la necessità per i turisti di avere informazioni dettagliate di qualità durante il loro soggiorno nel nostro Paese, NTOCG ha riconosciuto l'importanza dell’applicazione di Mtel, che consentirà loro di conoscere in un modo nuovo e veloce le attrazioni del Montenegro. "

Dettagli tecnici dell'applicazione:

-l’applicazione "Montenegro Talking" è stata creata per le due piattaforme più diffuse nel mondo dei telefoni intelligenti Android e iOS. Supporta i modelli di telefono che dispongono di Android 2.3 "Gingerbread" e dei modelli più recenti della generazione, oltre a iOS 5.0 e i modelli della nuova generazione. E ' disponibile sul mercato Google Play, e presto nel  iStore;

-Scaricando le applicazioni dal mercato ufficiale Google Play e iStore e il download di contenuti per  lingua selezionata dall'utente riceve l'applicazione con cui in un modo semplice e veloce può conoscere le particolarità culturali e storiche dei posti che visita;

-E’ caricata una mappa completa del Montenegro;

-Augmented-Reality - AR- dopo l’attivazione della fotocamera nella posizione sulla mappa e avvicinandosi al soggetto desiderato, l’augmented si avvia e l’applicazione "riconosce" l'oggetto e offre una varietà di informazioni che possono essere di interesse per i visitatori (con bussola digitale);

Il contenuto completo dell’applicazione è stato tradotto in tre lingue (audio + testo);

-L 'applicazione richiede una connessione internet solo quando avviene il download di applicazioni (o l'aggiornamento) da uno dei market, dopo di che è completamente gratuito;

-L'applicazione rileva automaticamente le caratteristiche del telefono (la velocità del processore, la bussola digitale ...), e si attiva nella versione più adattata al dispositivo;

-Le applicazioni Android sono realizzate in YAVA Android, mentre per la ISO è selezionato Obiettivo – C.