Il Montenegro paese partner della fiera internazionale del turismo Travel Turkey

A A A
Tasso >

Il Montenegro sarà il paese partner della fiera internazionale del turismo "Travel Turkey 2012" che si terrà nella "Perla dell'Egeo" - Izmir, dal 06 al 09 Dicembre 2012. L’Ente Nazionale del Turismo e il Ministero del Turismo e dello sviluppo sostenibile presenteranno l’offerta turistica integrata del Montenegro a tour operator, agenzie, investitori turchi e internazionali, oltre a rappresentanti dei principali media nazionali ed esteri insieme all'Organizzazione turistica di Bar, che è città gemellata con Izmir.

L’ambasciatore del Montenegro in Turchia, Ramo Bralic durante l'apertura ufficiale della fiera in un’intervista alla televisione nazionale turca "TRT" e a "Yeni Asir", ha sottolineato i buoni rapporti di amicizia tra il Montenegro e la Turchia, che hanno contribuito alle buone relazioni d'affari e alla crescita di interesse dei cittadini turchi per l'offerta turistica del Montenegro. C'è stato un aumento degli arrivi da questo mercato nel corso degli ultimi due anni che hanno raggiunto una cifra di 15.000. L’economia della Turchia è tra i 15 più potenti del mondo ed è quindi un partner potenzialmente importante nel settore del turismo. L'ambasciatore ha inoltre sottolineato l'interesse degli investitori per il nostro paese. Oltre che al “Gintas", all’hotel "Ramada e al "Toščelika" si prevede di continuare ad investire nell'economia del Montenegro.

Nel suo discorso di benvenuto Ertuğrul Günay, Ministro della Cultura e del Turismo della Repubblica di Turchia ha espresso la sua soddisfazione per il fatto che il Montenegro quest'anno sia il paese partner della Fiera di Izmir. Agli ospiti si anche rivolti l'Ambasciatore della Repubblica del Montenegro in Turchia, Ramo Bralic, il presidente dell'associazione turca del turismo TURSAB Basaran Ulusoy, il governatore di Izmir e il direttore marketing e vendite di Turkish Airlines. La NTO l'anno scorso ha organizzato una visita del TURSAB e dei grandi media in questo paese, quando fu concordata la partnership con la Fiera.

L’Ensemble di Folklore " Budo Tomović" alla fine della cerimonia di apertura ha eseguito danze popolari del nostro paese che sono state accompagnati dall'entusiasmo di tutti i partecipanti e visitatori della fiera. Il primo giorno i media più influenti hanno trasmesso informazioni sul nostro paese: "Dogan Haber," "Ih las haben", "Anadolu", il canale nazionale "TRT", "Yeni Asir TV", " Ege TV ", "TV Sky" , "World Channel", "Kanal Turk", la televisione e quotidiano "Haber Turk", "Teni Asir TV", e una serie di riviste turistiche specializzate. Il manager per questo mercato di NTO, Ljiljana Cukic ha rilasciato interviste in cui ha presentato le specifiche dell'offerta turistica del Montenegro. Si sono anche prese in considerazione le possibilità che alcuni episodi di serie molto popolari di produzioni turca vengano girano in alcune località nel nostro paese, e per questo NTOCG ha offerto il suo supporto logistico.

I rappresentanti di NTO e di TO Bar  durante questa fiera avranno molti incontri di lavoro con i rappresentanti dei tour operator e le agenzie di viaggio turche.

La fiera "Travel Turkey" che si tiene sotto l'egida del Ministero della Cultura e del Turismo della Repubblica di Turchia è di natura commerciale e al suo interno vengono organizzate barie riunioni di lavoro specializzate. Si tengono anche i programmi "Hosted Buyers", destinati a chi ha potere di firma su contratti importanti in termini di destinazioni emissive e ricettive. Quest'anno la fiera riunisce quasi 16 000 professionisti in quasi 600 espositori che rappresentano destinazioni turistiche e agenzie di viaggio leader provenienti da 30 paesi.