Dai un voto >

In questo palazzo furono create le opere più importanti scritte da Petar II Petrović Njegoš, guida spirituale e politica, poeta e filosofo.

Oggi Biljarda ravviva l'epoca, le circostanze e le condizioni nelle quali egli lavorava e creava. Il museo è situato nell'ex residenza di Njegoš, costruita nel 1838 secondo il progetto di Jakov Ozereckovski e ha assunto questo nome grazie al biliardo che Njegoš portò qui da Vienna, che era il primo e unico biliardo in quei tempi in Montenegro. Il materiale del museo non è organizzato in collezioni. La maggior parte degli oggetti esposti appartiene ad altri musei che fanno parte del Museo del Popolo di Cetinje. L'esposizione permanente consiste degli oggetti personali di Njegoš: manoscritti, libri, una biblioteca molto ricca, monete ed armi. I manoscritti originali e la penna con la quale scriveva fanno parte della mostra. Oltre alle armi, e i vestiti che Njegoš usava, sono esposti anche i suoi ritratti che furono realizzati da pittori provenienti da numerosi paesi europei.


Orario d'apertura: 9 – 17 h (utlime visite alle 14 e 16h).

Postavi novi komentar

Komentari